CULTURA

CASTELLI

Ruderi della Rocca di Samoclevo, Val di Sole
Ruderi della Rocca di Samoclevo, Val di Sole

Il Trentino-Alto Adige non è solo montagna, ma è una terra ricca di fascino e storia, a partire dagli innumerevoli castelli sparsi sul nostro territorio. Il più importante della zona è Castel Thun (in Val di Non)  dove risiedeva la potente dinastia che ha avuto per molti secoli la giurisdizione  della la Val di Rabbi.

 

Ma in Val di Sole abbiamo altre importanti testimonianze storiche.

 Nel borgo di Ossana è possibile visitare le mura ed il mastio di un maniero risalente probabilmente all' XI sec dc.: il Castello di S. Michele a Ossana che fa da cornice a mercatini e presepi durante l'avvento e le festività natalizie. 

 A Caldes invece è parzialmente visitabile in estate l'omonimo castello che era sempre di proprietà della dinastia dei Thun. 

Dal Castel Caldes, volgendo lo sgurado verso la montagna di fronte, è possibile scorgere i resti di una rocca fortificata posta in cima ad un colle. La Rocca di Samoclevo è attualmente privata e non è visitabile, ma salendo dal centro dell'abitato di Samoclevo ci si può avvicinare. E' un posto bellissimo e molto suggestivo.

Molti altri sono i castelli visitabili in Trentino: durante il viaggio di andata o di ritorno dalla vostra vacanza all'Abete Rosso vi consigliamo di visitare il Castello di Sabbionara d' Avio (uscita autostrada Ala/Avio) e Castel Beseno (a metà strada tra Trento e Rovereto). 

 

Inoltre da Malè potrete raggiungere con la Ferrovia Trento-Malè  in poco meno di un’ ora e mezza Trento, capoluogo di provincia e città storica del Consiglio di Trento, dove è presente anche un interessante museo di scienze naturali: il MUSE.


MUSEO MOLINO RUATTI

Nel suggestivo mulino ad acqua sapientemente restaurato potrete osservare gli antichi macchinari per la macinazione del grano, ancora funzionanti e l’abitazione tipica del mugnaio e della sua famiglia, scoprendo di più sugli usi e costumi locali. Il mulino si trova all’ imbocco della val di Rabbi, dista 9 km dall' hotel Abete Rosso ed è aperto da giugno a settembre. 

LA VAL DI RABBI ED IL PIANISTA  ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI

Il grande pianista trascorse molto tempo in Val di Rabbi, stabilendo con la nostra valle ed i suoi abitanti un profondo ed affettuoso rapporto. Con la collaborazione del centro di Documentazione "Arturo Benedetti Michelangeli"  di Brescia ogni anno nel mese di luglio viene organizzato una rassegna musicale con la presenza di musicisti di fama mondiale, conferenze e mostre.   

Omaggio all'arte pianistica di Arturo Benedetti Michelangeli
Omaggio all'arte pianistica di Arturo Benedetti Michelangeli

IL SANTUARIO DI SAN ROMEDIO

In Val di Non si erige, su di uno sperone di roccia alto 70 m, un eremo formato da 5 piccole chiesette sovrapposte ed unite tra loro da una lunga scalinata. E' un luogo molto suggestivo ed è visitabile tutto l'anno. Si dice che qui, San Romedio visse per molti anni da eremita in compagnia di un orso che egli riuscì ad addomesticare. 

SCOPRI INOLTRE:


TEL: 0039 0463 985027

RICHIEDI INFORMAZIONI:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti


Indirizzo:  Frazione Piazzola, 298, Somrabbi, 38020 Rabbi (TN) - Trentino Alto Adige

Abete Rosso Room & Restaurant di Alessandra Cicolini -  Partita iva: 02486520220 - Codice Fiscale CCLLSN86P55C794A